Leggi gli ultimi interventi sul forum
 
You are here: Sky ForumSoftwareSistemi operativi e programmiLinuxInstallare i propri programmi su Linux
: [1]
Installare i propri programmi su Linux
Installare i propri programmi su Linux
« : June 03, 2008, 12:44:21 pm »

Vorrei documentarmi sull'installazione manuale dei programmi su una debian-like. Una volta eseguito il fatidico ./configure e make, il # make install automatico va bene o è meglio andare a specificar a manina dove si vuole che questi programmi vengano installati? Se sì dove sarebbe meglio installarli? Su /opt o /usr/local?

Vorrei ricompilare per bene aMsn e altri programmi, cosa mi consigliate?  :che?:  :ranger:
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #1 : June 03, 2008, 01:02:28 pm »

Io di solito, quando installo un programma, sto prendendo l'abitudine di installarlo solo per il mio utente, quindi lo installo nella mia home.

A tal proposito, infatti, nella mia home ho ricreato parte del filesystem di root, ovvero adesso ho

/home/fabio/bin
/home/fabio/etc
/home/fabio/opt
/home/fabio/www

E di solito ho adottato questa convenzione: se devo installare un programma già compilato lo installo in opt, altrimenti compilo e installo in usr (attualmente non ho usr perchè finora non ho installato nessun programma compilato).
L'altra volta mi avevi detto di questa cosa. Io però devo installare per tutti gli utenti e volevo sapere dove installare e gli eventuali parametri da passare in fase di configurazione. Siccome devo compilarli io pensavo di installare tutto su /usr/local. Poi un'altra cosa a cui non avevo pensato era la disinstallazione. Se disinstallassi il programma dopo mesi non ricorderei dove e come l'ho installato, in questo caso cosa dovrei/potrei fare?  :hum:
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #2 : June 03, 2008, 02:15:56 pm »

Questo è un problema che mi ero posto anche io, e scaturisce da questa cosa: ./configure && make && sudo make install è la procedura da seguire per la compilazione e l'installazione (che non è altro che una copia dei binari e al più la creazione di qualche script), mentre per la disinstallazione si può usare sudo make uninstall.

Il problema è che, per disinstallare, occorre ritrovarsi nella stessa directory dei sorgenti compilati. E se la cartella, come dici tu dopo mesi chissà dove è messa, come si disinstalla? Non si può eseguire questo comanda senza essere in quella cartella.

Questo è un problema che non sono ancora riuscito a risolvere...
  :(

Ma invece per la gestione dei percorsi di installazione?
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #3 : June 04, 2008, 11:24:14 am »

Per le diabin-like CREATE PACCHETTI DEB!!!

cosi' li potete tranquillamente gestire come normali programmi debian con apt-get/aptitude/synaptic
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #4 : June 04, 2008, 11:27:00 am »

Per le diabin-like CREATE PACCHETTI DEB!!!

cosi' li potete tranquillamente gestire come normali programmi debian con apt-get/aptitude/synaptic
Ecco a questo non avevo pensato. Dicci come, nel dettaglio, si possono creare dei pacchetti deb con i propri sorgenti appena compilati e senza intaccare l'albero delle versioni installate dei propri pacchetti in modo tale da non avere sovrascritture con upgrade e dist-upgrade.  8)
  • Lebby
  • developer
  • *
  • Offline Offline
  • : 258
  • Venite a me ... il lato oscuro vi aspetta
  •  
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #5 : June 04, 2008, 04:31:19 pm »

io so che si usa checkinstall ... ma non ricordo bene ... l'ho fatto per il kernel e poi per alcuni pacchetti ... forse lo si usava al posto del make install si faceva make checkinstall
EDIT: segnalo i seguenti siti:
http://pollycoke.net/2004/11/17/compilare-con-debian/
http://www.debian.org/doc/manuals/apt-howto/ch-sourcehandling.it.html
http://bongolinux.com/creare-pacchetti-deb-partendo-dai-sorgenti/03/

anche se penso che un giorno tutti quanti userano autopackage
« : June 04, 2008, 04:38:54 pm Lebby »
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #6 : June 05, 2008, 04:01:58 pm »

io so che si usa checkinstall ... ma non ricordo bene ... l'ho fatto per il kernel e poi per alcuni pacchetti ... forse lo si usava al posto del make install si faceva make checkinstall
EDIT: segnalo i seguenti siti:
http://pollycoke.net/2004/11/17/compilare-con-debian/
http://www.debian.org/doc/manuals/apt-howto/ch-sourcehandling.it.html
http://bongolinux.com/creare-pacchetti-deb-partendo-dai-sorgenti/03/

anche se penso che un giorno tutti quanti userano autopackage
Inserito in delicious.  ;)
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #7 : June 08, 2008, 06:22:38 pm »

Per le diabin-like CREATE PACCHETTI DEB!!!

cosi' li potete tranquillamente gestire come normali programmi debian con apt-get/aptitude/synaptic
Ecco a questo non avevo pensato. Dicci come, nel dettaglio, si possono creare dei pacchetti deb con i propri sorgenti appena compilati e senza intaccare l'albero delle versioni installate dei propri pacchetti in modo tale da non avere sovrascritture con upgrade e dist-upgrade.  8)

Onestamente non ricordo proprio la procedura precisa... l'ho fatto qualche volta.. ma ormai MAI installa un pacchetto con il fatidico "make install" perche' gestirlo , come dicevo, e' un casino...

tranne ns2... di cui dovevo fare 100 al giorno vole il make....
per il resto
create pacchetti DEB!
  • unghio
  • Guest
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #8 : June 10, 2008, 12:30:01 pm »

well, io non ho avuto spesso la necessità di installare manualmente qualcosa (una volta abbandonata la slackware intendo... :P), ma generalmente uso /usr/local/src per i sorgenti e /usr/local/bin per i binari. va detto kmq che non sempre nel makefile è presente il target uninstall... quindi non è detto che anche conservando la cartella del sorgente (in ogni caso credo ti serva solo il makefile) poi tu riesca a fare pulizia tranquillamente... inoltre non essendo una operazione frequente - e avendo passato le pene dell'inferno per creare il .deb delle clanlib - generalmente uso la procedura tradizionale e basta...
« : June 10, 2008, 12:31:47 pm unghio »
Re: Installare i propri programmi su Linux
« #9 : November 16, 2008, 12:00:15 pm »

io so che si usa checkinstall ... ma non ricordo bene ... l'ho fatto per il kernel e poi per alcuni pacchetti ... forse lo si usava al posto del make install si faceva make checkinstall
EDIT: segnalo i seguenti siti:
http://pollycoke.net/2004/11/17/compilare-con-debian/
http://www.debian.org/doc/manuals/apt-howto/ch-sourcehandling.it.html
http://bongolinux.com/creare-pacchetti-deb-partendo-dai-sorgenti/03/

anche se penso che un giorno tutti quanti userano autopackage
Inserito in delicious.  ;)
Provato e perfettamente riuscito.  :D

In pratica bisogna dare prima di tutto un bel:
Code: [Select]
# apt-get install checkinstallPoi al posto del make install dare checkinstall e seguire le istruzioni. La cosa migliore è sempre quella di specificare anche una versione del pacchetto che si vuole installare che sia superiore all'attuale dei propri repo ma inferiore a quella realmente installata. In pratica se installo GIMP 2.6.5 imposto la versione a 2.5.99, così quando entra la 2.6 nei repo l'apt-get upgrage provvede a fare il resto.  ;)

Se voglessi disinstallare poi basterà un semplice
Code: [Select]
apt-get remove nomepacchetto e se volessi essere certo di eliminare tutto
Code: [Select]
apt-get remove --purge nomepacchetto.
Il bello è che checkinstall ti fa anche il pacchetto .deb, così volendo installare e risolvere le dipendenze basta dare
Code: [Select]
#dpkg -i nomepacchetto
#apt-get install -f
Lui provvederà a scaricare le dipendenze e fare il resto. Come direbbe Ace STRAAAAAFIICO!  :linux: &:-@
: [1]
You are here: Sky ForumSoftwareSistemi operativi e programmiLinuxInstallare i propri programmi su Linux
: