Leggi gli ultimi interventi sul forum
 
You are here: Sky ForumHardwareRetiSSH
: 1 [2]
SSH
Re: SSH
« #15 : December 03, 2007, 09:55:48 pm »

ehmm JAB JAB  ho sbagliato ancora.. ma quel telefilm mi piaceva tanto..
Re: SSH
« #16 : December 03, 2007, 10:00:40 pm »

sul mio server non faccio partire X MAI! anche perche' non e' collegato a nessun monitor, ma avvio semplicemente una sessione di vnc ("$vncserver :1" sul computer remoto) che dice di aprire un server vnc sul desktop virtuale 1
potresti anche non avere scheda video o averla e non configurarla... io stesso non ho mai confiigurato Xorg su OpenBSD

nel file di conf ".nvc/xstartup" setti tutto quello che vuoi fare partire al momento del collegamento... il window manager, eventuali terminali... etc...

poi ti ci connetti

$peppeska@indirizzo:1

e ti compare una bella finestronzola dove hai X del computer remoto...

stassa cosa di screen.. la sessione del server vnc muore solo se si uccide espicitamente ("$vncserver -kill :1")

ti assicuro che e' semplice e funzionale.. ovviamente su di un server di gnome non te ne fai niente... io uso windowmaker oppure l'"economico" twm

P.S.
si c'e' jag scritto ovunque.. appunto per questo chiedevo...
Il mio nick delicious è sempre skydiamond, addami.  ;) Il server fa anche da computer desktop, quindi c'è anche gnome e KDE. Io semmai preferisco fluxbox che adesso devo provare con 3ddesk.   :PCwrite:

Re: SSH
« #17 : December 03, 2007, 10:07:26 pm »


Non conoscevi screen?
[CUT]


ho sistemato un po' di cose...
Re: SSH
« #18 : December 03, 2007, 10:26:52 pm »


Il mio nick delicious è sempre skydiamond, addami.  ;) Il server fa anche da computer desktop, quindi c'è anche gnome e KDE. Io semmai preferisco fluxbox che adesso devo provare con 3ddesk.   :PCwrite:



mmm in caso di pc desktop la situazione cambia
cambia
cambia

per aprire con vnc una sessione di X gia' aperta si usa Xvnc (ma non ricordo la sintassi) o il tool grafico di gnome ("Desktop remoto") che di default e' gia' abilitato...

prova a fare un colpo di: vncviewer indirizzo:1
  • Lebby
  • developer
  • *
  • Offline Offline
  • : 258
  • Venite a me ... il lato oscuro vi aspetta
  •  
Re: SSH
« #19 : December 03, 2007, 11:53:17 pm »

OT:
benvenuto pska ... ci voleva ..  così incremento le mie conoscenze tecniche .... ( appunto screen ssh e tutto )
bello sto forum, ogni giorno che passa mi piace sempre di + ... sta diventando lamerone powa!!!!! anche il forum si alienera' insieme a noi!!!!
Re: SSH
« #20 : December 04, 2007, 10:21:56 am »


Il mio nick delicious è sempre skydiamond, addami.  ;) Il server fa anche da computer desktop, quindi c'è anche gnome e KDE. Io semmai preferisco fluxbox che adesso devo provare con 3ddesk.   :PCwrite:



mmm in caso di pc desktop la situazione cambia
cambia
cambia

per aprire con vnc una sessione di X gia' aperta si usa Xvnc (ma non ricordo la sintassi) o il tool grafico di gnome ("Desktop remoto") che di default e' gia' abilitato...

prova a fare un colpo di: vncviewer indirizzo:1
Forse non ci siamo capiti. Il quad che fa da server deve creare una nuova sessione X a cui il vecchio fisso si collega come se accedesse al suo server X, avendone tutti i vantaggi in termini computazionali che puoi immaginare. Non voglio che il vecchio fisso acceda alla sessione X già aperta sul server.

Peppe evita di postare messaggi multipli, esiste il pulsante modifica.  ;)

OT:
benvenuto pska ... ci voleva ..  così incremento le mie conoscenze tecniche .... ( appunto screen ssh e tutto )
bello sto forum, ogni giorno che passa mi piace sempre di + ... sta diventando lamerone powa!!!!! anche il forum si alienera' insieme a noi!!!!
Macché LAMER!  ;D
Re: SSH
« #21 : December 04, 2007, 05:50:36 pm »

Forse non ci siamo capiti. Il quad che fa da server deve creare una nuova sessione X a cui il vecchio fisso si collega come se accedesse al suo server X, avendone tutti i vantaggi in termini computazionali che puoi immaginare. Non voglio che il vecchio fisso acceda alla sessione X già aperta sul server.


allora vale il post precedente...

e nun ti pattiri aggressivo! :D
Re: SSH
« #22 : December 04, 2007, 05:54:10 pm »

Ho installato x11vnc sul server e l'ho avviato con
Code: [Select]
# x11vnc -display :0
 Poi dal client ho cercato di accedere con
Code: [Select]
$ xtightvncviewer -encodings Tight <IP>Mi dice però can't open display e lo stesso vale per vncviewer. Non capisco come mai. Io comunque penso che provero XDMCP che forse è la soluzione migliore.
 :idea:
Re: SSH
« #23 : December 04, 2007, 07:26:34 pm »

da quello che mi hai spiegato in chat...

si.. XDMCP e' la soluzione migliore...
Re: SSH
« #24 : December 05, 2007, 06:29:42 pm »

Cmq XDMCP è da lasciar perdere almeno per quanto riguarda una connessione tramite 802.11. Ci vuole il vecchio e caro cavo ethernet che consente di eliminare lag che altrimenti producono una risposta del sistema comunque inferiore a quella delle risorse del client.
XDMCP in pratica passa attraverso VNC che volendo può essere incanalato nel tunnell ssh.
Re: SSH
« #25 : December 09, 2007, 05:22:48 pm »

Vi segnalo questo clusterssh che a me pare utilissimo per effettuare operazioni multiple sulla propria rete e amministrare il tutto in maniera centralizzata e veloce.  :linuxLuv:
Re: SSH
« #26 : August 07, 2008, 12:29:53 am »

Altri CLI Software sono:

- irssi
  Client irc, utile per download xdcc (e anche per la chat  :P). In accoppiata con screen è spettacolare.

- Bittorrent CLI client
  Inutile dire a cosa serve

- Amulecmd
  clone di emule ma si può gestire da lineea di comando o da interfaccia web

- MLDonkey
  come Amule ma secondo me migliore, gestisce anche i file torrent e altre reti p2p

- smbclient, smbmount
  ti permettono di agire sulle condivisioni windows come fossero parti del sistema su cui ti sei loggato

- firefly (http://origama.netsons.org/blog/index.php/2008/04/09/firefly-itunes-server/)
  in realtà è un demone, la sua interattività è limitata ma siccome mi piace lo scatafascio in lista.

Da non sottovalutare la possibilità, offerta da GnomeVFS, di accedere al filesystem di un pc remoto connettendosi ad esso via SSH. Questo a prescindere che il pc si trovi nella stessa sottorete. Una specie di FTP ma più potente e più sicuro. Per pinguini senza gnomi in ogni caso si possono usare i fuse filesystems, che agiscono nello stesso modo (anzi credo che gnome vfs vi si appoggi in alcuni casi).

Due paroline su cose già dette in questo post:

- Su screen vi segnalo un articoletto http://origama.netsons.org/blog/index.php/2008/03/15/screen-ssh-session-keep-it-open/

- Tunnel SSH: è molto utile per accedere in modo sicuro ad esempio all'interfaccia web di amministrazione del router di casa nostra. Per accedere a tale interfaccia infatti potremmo attivare l'opzione remote edit supportata da molti router, ma così facendo sarebbe molto esposto ad attacchi. Se invece abbiamo una macchina (opportunamente ipforwarded) dentro la nostra lan, possiamo creare un tunnel SSH da un computer esterno alla lan indicando come ip di destinazione proprio il 192.168.0.1:80 del router. In tal modo potremo agire sul nostro router avendo la certezza che il traffico viaggerà criptato.
: 1 [2]
You are here: Sky ForumHardwareRetiSSH
: