Leggi gli ultimi interventi sul forum
 
You are here: Sky ForumHardwareRetiSSH
: [1] 2
SSH
SSH
« : November 21, 2007, 03:50:18 pm »

Quanto amo Ssh!!! Sto in tranquillità con il mio bel quad-core a lavorare e nel frattempo accendo il portatile collegato via wireless in un'altra parte della casa a mo' di elettrodomestico, eseguendo tutte le operazioni che mi servono direttamente da remoto. Aggiorno, configuro, passo i files, ecc.
 :laptop:
  • Lebby
  • developer
  • *
  • Offline Offline
  • : 258
  • Venite a me ... il lato oscuro vi aspetta
  •  
Re: SSH
« #1 : November 21, 2007, 05:08:14 pm »

potresti fare esempi di applicazioni di cli in ssh? cosi' magari imparo ...
Re: SSH
« #2 : November 21, 2007, 05:21:40 pm »

potresti fare esempi di applicazioni di cli in ssh? cosi' magari imparo ...
cli?
Re: SSH
« #3 : November 21, 2007, 05:35:22 pm »

Io vado a colpi di bash e Vim per fare quasi tutto. Se voglio scaricare ecc, uso i servizi che fungono da server su una porta specifica. A me basta questo per amministrare un sistema. Volendo poi ci sarebbe MC per operazioni che richiedono una certa iteratività.
  • Aldo
  • user
  • *
  • Offline Offline
  • : 80
  •  
Re: SSH
« #4 : November 21, 2007, 05:57:37 pm »

Con Mocp ti puoi amministrare un juke-box in remoto ;)

Astrac - www.astrac.org
Re: SSH
« #5 : November 21, 2007, 06:16:26 pm »

Con Mocp ti puoi amministrare un juke-box in remoto ;)
A quanto avevo visto io la migliore soluzione era MPD (Music Player Daemon)

Quote
Music Player Daemon (MPD) is a server that allows remote access for
playing audio files (Ogg-Vorbis, FLAC, MP3, Wave, and AIFF), streams
(Ogg-Vorbis, MP3) and managing playlists.  Gapless playback, buffered
output, and crossfading support is also included.  The design focus is
on integrating a computer into a stereo system that provides control
for music playback over a TCP/IP network.  The goals are to be easy to
install and use, to have minimal resource requirements (it has been
reported to run fine on a Pentium 75), and to remain stable and
flexible.

The daemon is controlled through a client which need not run on the
same computer mpd runs on.  The separate client and server design
allows users to choose a user interface that best suites their tastes
independently of the underlying daemon (this package) which actually
plays music.

Currently supported clients include:
 - mpc: a command-line client ideal for scripting
 - gmpc: a GNOME/GTK 2.2 graphical client
 - mpdcon.app: a controller for GNUstep (MPDCon)
 - glurp: a GTK 2.4 graphical client
 - ncmpc: an ncurses-based console interface

URL: http://www.MusicPD.org
  • Lebby
  • developer
  • *
  • Offline Offline
  • : 258
  • Venite a me ... il lato oscuro vi aspetta
  •  
Re: SSH
« #6 : November 22, 2007, 04:07:16 pm »

si ma non vedo nessuno esempio pratico ... un esempio di cli per ssh sarebbe anche il semplice comando scp ...
comunque ... continuo a non vedere esempi pratici ...
ma un link? un tutorial a dei link ... un posto dove avete letto ste cose?
cosi' magari imparo
Ad esempio ... io non ho capito come si possano usare le cose in remoto da ssh .... io ho solo visto l'utilizzo di scp ...
Ma di tutti gli altri utilizzi non ho visto niente ... anche solo i nomi dei comandi ....
Perche' io ancora non ho capito la "potenza" di questo tool ... Era utile putty ... che apriva una shell remota ma non credo che ssh e putty siano collegate ... o forse si?
Re: SSH
« #7 : November 22, 2007, 05:31:02 pm »

si ma non vedo nessuno esempio pratico ... un esempio di cli per ssh sarebbe anche il semplice comando scp ...
comunque ... continuo a non vedere esempi pratici ...
ma un link? un tutorial a dei link ... un posto dove avete letto ste cose?
cosi' magari imparo
Ad esempio ... io non ho capito come si possano usare le cose in remoto da ssh .... io ho solo visto l'utilizzo di scp ...
Ma di tutti gli altri utilizzi non ho visto niente ... anche solo i nomi dei comandi ....
Perche' io ancora non ho capito la "potenza" di questo tool ... Era utile putty ... che apriva una shell remota ma non credo che ssh e putty siano collegate ... o forse si?
Ssh è secure shell e fa proprio questo. Accedi ad una shell del sistema da remoto
Code: [Select]
ssh root@10.0.0.1
Re: SSH
« #8 : November 23, 2007, 11:46:08 am »

Intanto ho creato la pagina sul wiki.  :jab:
« : July 15, 2008, 10:09:25 am Antonio »
  • Lebby
  • developer
  • *
  • Offline Offline
  • : 258
  • Venite a me ... il lato oscuro vi aspetta
  •  
Re: SSH
« #9 : November 23, 2007, 04:47:32 pm »

grazie!!! ora comincio a capirne la potenza ... putty faceva na cosa simile ... ovvero aprire una shell remota ...
Re: SSH
« #10 : November 23, 2007, 06:03:22 pm »

grazie!!! ora comincio a capirne la potenza ... putty faceva na cosa simile ... ovvero aprire una shell remota ...
PuTTY is a free implementation of Telnet and SSH for Win32 and Unix platforms, along with an xterm terminal emulator.

  • unghio
  • Guest
Re: SSH
« #11 : November 24, 2007, 04:03:32 pm »

ssh si può usare anche per poter ricevere connessioni da dietro un nat senza modificare le regole del firewall, reverse tunnel mi pare si chiami, googlando un po' si trova. puoi forwardare anche sessioni X, quindi potresti usare una applicazione su un server sul tuo terminale (anche qui non ricordo come, ma googleggiando...)

oltre a scp c'è anche sftp... in pratica puoi elimare telnet e ftp aumentando la sicurezza del tutto visto che le connessioni sono criptate e le password non vengono mandate in chiaro come in telnet o in ftp senza ssl (quasi tutti...)
Re: SSH
« #12 : December 03, 2007, 09:08:36 pm »

CIAO RAGAZZI!

non ho resistito alla tentazione di parlarvi!
posso parlare anche io? anche se non faccio parte di JAG?

Se "si" continuate a leggermi
Se "no" rispondetemi direttamente che qui ci parlate solo voi... :(

-----------------------------------------------------------------------------------------------

fate solo questo con ssh?
ma allora non avite capito un cavolo voi...

io ci amministro il mio server con Openbsd (PII 200Mhz 16Mb di ram.. altro che quadcore..[ah...il consumismo]) e vi faccio degli esempi


partiamo dalla banale sessione ssh che uno si apre di solito (evito di parlare sempre di scp e di sftp... ormai le conosciamo tutti)

ssh peppeska@xxx.yyy.zzz.www

e da qui ci faccio tutto...

questo e' B-ANALE!

Il problema di ssh e' che se stai facendo una operazione (aggiornamento, scaricamento, navighi fra le finerstre con twin) e ti si stacca il filo... cade la connessione fra te ed il computer remoto e te.. insomma il tunnel ssh si rompe.. le operazioni con ssh vengono drasticamente interrotte...

ed e' qui che entra in gioco "screen"!!

screen e' un simpatico programmino che crea uno o piu' terminali che non cessano di esistere fino ad un comando esplicito...

ESEMPIO
--------------------------------------------
$ssh peppeska@indirizzo

$screen

#apt-get install pebrot (oppure #pkg_add pebrot [in OpenBSD])

PAM! ssh cade.. niente paura! pebrot e' in istallazione comunque!! (e' possibile lasciare il terminale vivo anche con la combinazione di tasti "ctr+a d")

e poi

ssh peppeska@indirizzo

$screen -r

e si recupera il terminale..

--------------------------------------------

ad esempio io ormai sono online su msn e su IRC (oltre a yahoo, icq e jabber) da 10 giorni consecutivi
usando chat testuali (pebrot per msn, irssi per IRC, centerim (o finch o altro) per il resto)
messe tutte in un unica sessione di screen con vari terminali...

Con lo stesso metodo scarico da torrent usando rtorrent (puramente testuale ed ad oggi uno dei piu' veloci client bittorrent che io abbia mai visto)

Ora il mio pc CLIENT e' davvero un CLIENTE ed il mio server mi fa tutto!! Ho anche X e ci accedo con vnc! ed e' un pentiumII 200Mhz, 16Mb di ram... questo a dimostrazione che ormai la potenza di calcolo non serve ad una minchia se non a fare spendere soldi agli allocchi, a quelli che adorano li inutili spacchi grafici e a quelli che usano il pc come una console.

Operazioni scientifiche esculse.. anche se... a fare un clustering non ci vuole un cazzo...

peppeska - ospite del forum
Re: SSH
« #13 : December 03, 2007, 09:35:00 pm »

posso parlare anche io? anche se non faccio parte di JAG?
Se sbagli di nuovo ti banno!!!  :starwars: :rotfl: E' JAB, è scritto ovunque.  :toctoc:

Comunque non ero a conoscenza di screen e vorrei che mi spiegassi qual è il modo migliore per utilizzare vnc, voglio usare il mio vecchio fisso per accedere come client anche per X. Mi sarebbe davvero utile. Su quello vecchio ho sid, mentre su quello nuovo (un quadcore, quindi non penso proprio di incontrare qualsivoglia problema) ho lenny.

Ah, se hai voglia di cimentarti in guide guarda in alto, c'è un wiki. So che a te piacciono.  ;)

Benvenuto!

P.S.
Ragazzi per i file e il resto iniziate a tralasciare scp e spostatevi su sftp.
Re: SSH
« #14 : December 03, 2007, 09:53:45 pm »

Non conoscevi screen?

lieto di averti aperto un mondo nuovo!  ;D ;D e vedi i miel del.iocio.us per guide sull'uso di screen  :jab:

cmq...

non c'e' solo un modo per usare vnc... io ti posso dire come lo utilizzo io...

sul mio server non faccio partire X MAI! anche perche' non e' collegato a nessun monitor, ma avvio semplicemente una sessione di vnc sul pc remoto:
prima setti la password

"$vncpasswd"

poi..

"$vncserver :1"

che dice di aprire un server vnc sul desktop virtuale 1
potresti anche non avere scheda video o averla e non configurarla... io stesso non ho mai confiigurato Xorg su OpenBSD

nel file di conf ".nvc/xstartup" setti tutto quello che vuoi fare partire al momento del collegamento... il window manager, eventuali terminali... etc...

poi ti ci connetti

$vncviewer indirizzo:1

e ti compare una bella finestronzola dove hai X del computer remoto...

stassa cosa di screen.. la sessione del server vnc muore solo se si uccide espicitamente ("$vncserver -kill :1")

ti assicuro che e' semplice e funzionale.. ovviamente su di un server di gnome non te ne fai niente... io uso windowmaker oppure l'"economico" twm

P.S.
si c'e' jag scritto ovunque.. appunto per questo chiedevo...
« : December 03, 2007, 10:05:37 pm peppeska »

: [1] 2
You are here: Sky ForumHardwareRetiSSH
: